Caricamento Eventi

Damadorè- Tributo a Fabrizio De André @Osteria Passatelli

venerdì, 20 Marzo 2020 dalle 16:26

  • Questo evento è passato.

GIOVEDì 16 APRILE

DAMADORE’ – TRIBUTO A FABRIZIO DE ANDRE’


I Damadorè riproporranno fedelmente la scaletta del famoso concerto di Fabrizio De André con la PFM del 1978-79, pubblicato nel 1979 e nell’anno successivo con i 2 noti LP “Fabrizio De André in concerto – Arrangiamenti PFM vol. 1 e 2”.
Ognuno dei 17 brani è stato studiato e preparato con dovizia di particolari sugli arrangiamenti e le interpretazioni e viene reso “rigorosamente live”, ricreando l’atmosfera sonora che il connubio tra il meglio della canzone d’autore e del rock progressive italiano riuscì a produrre.

Un susseguirsi di ballate, poesie, assoli, ritmi, digressioni e sonorità che conquista, coinvolge ed emoziona, celebrando il quarantennale di quella strepitosa tournée, a vent’anni dalla morte di Fabrizio De André.

Un evento unico, un concerto mai più riproposto live nella sua interezza, neanche dai protagonisti di allora.

Coperto, servizio anima e musica: € 10,00

Dettagli

Data:
venerdì, 20 Marzo 2020
Ora:
16:26

Are you interested in this live?

For info and reservations call 0544 215206 or send us an e-mail to info@mariani-ravenna.it

Siamo romagnoli perché...  guai a chi ci tocca la esse!

Siamo romagnoli perché...  da noi non ci si fidanza: “Us fa l’Amor”

Siamo romagnoli perché...  ancora a sessant’anni chiamiamo gli amici “Chi Burdel”

Siamo romagnoli perché... la piada sardoni e cipolla fresca, va innaffiata col rosso.

Siamo romagnoli perché... “Me a t’amaz!” lo diciamo solo a chi vogliamo bene.

Siamo romagnoli perché... nel nostro parlare “Dio Bo” è come l’ossigeno che respiriamo

Siamo romagnoli perché... l’unico imbarazzo che abbiamo è quello di stomaco

Siamo romagnoli perché... ovunque siamo, ci basta cantare Romagna mia, per sentirci a casa

Siamo romagnoli perché... “A Dì, ciò...” riassume tutti gli affanni e i triboli esistenziali...